28/12/2017
Contenitori per vino in plastica: sono una buona idea?
WIXO ha scelto bicchieri di una plastica speciale in grado di garantire gusto ed ecosostenibilità
Contenitori in plastica per vino WIXO, PET
Capita non di rado che il pubblico, in particolare quello italiano, manifesti qualche perplessità nell’accostare vino e plastica. Ma è davvero un abbinamento così infelice? Con le giuste premesse, no: anzi, diventa un binomio vincente sia per chi vende, sia per chi gusta. E vediamo anche il perché. Il punto fondamentale è, naturalmente, il tipo di plastica che si usa: per il nostro WIXO abbiamo scelto un PET resistente, di uno spessore tale da dare la sensazione del bicchiere classico e nello stesso tempo dotato di una bella trasparenza e di qualità, così da non alterare in nessun modo il sapore del vino in essi contenuto. Insomma, niente a che vedere con i bicchieri di plastica utilizzati ad esempio per la birra agli eventi o nello street food, per intenderci.

Secondo, i contenitori in plastica per il vino – se appunto realizzati con criterio come illustrato poco sopra – non solo sono in grado di mantenere le proprietà organolettiche del contenuto e di offrire un consumo piacevole anche al tatto, ma abbinano anche resistenza e leggerezza, il che è un ottimo punto a loro favore quando si tratta di trasporto e stoccaggio. Proprio grazie a questo packaging studiato sin nei minimi particolari e all’imbottigliamento direttamente presso le cantine di produzione, il vino WIXO garantisce poi, con le corrette modalità di conservazione, una shelf life di ben 18 mesi: tutto il tempo necessario per proporlo ai propri clienti ed essere sicuri di venderlo.
I CONTENITORI IN PLASTICA DI QUALITÀ PER IL VINO NON ALTERANO IL SAPORE, SONO PIACEVOLI AL TATTO E ALLA VISTA, SONO COMODI DA TRASPORTARE E STOCCARE, SONO RICICLABILI AL 100% E SONO COMPLETAMENTE PERSONALIZZABILI

Ancora, i vantaggi dei contenitori per vino in plastica non finiscono qui: abbiamo pensato anche a coloro che – come noi - hanno a cuore l’ambiente e la sua salvaguardia. Per questo abbiamo scelto un materiale che fosse riciclabile al 100%, anzi, meglio ancora: che fosse rivalorizzabile. Questo significa che ogni bicchiere di WIXO, se segue un giusto processo di smaltimento, può dar vita a un nuovo prodotto con le stesse caratteristiche di quello iniziale. Perché è importante non sprecare le risorse a nostra disposizione e far sì che ogni nostra azione sia pensata in modo tale da causare un impatto ambientale il più ridotto possibile.

WIXO ha dunque pensato alla comodità e alla bontà del prodotto, a dare una piacevole esperienza di consumo al cliente finale, a facilitare le operazioni di trasporto e di conservazione, a proteggere all’ambiente e anche all’estetica. Non solo i bicchieri sono belli e adatti anche a chi desidera un prodotto alla moda, ma è anche completamente personalizzabile e si può rivestire con appositi sliver per grafiche particolari. Così diventa anche un mezzo di comunicazione importante per tutte quelle aziende che sono attente al marketing e a veicolare la propria immagine.
Ecco perché, sì, i contenitori per vino in plastica sono davvero una buona idea!