19/03/2018
WIXO Challenge: all’Università Cattolica di Piacenza premiati i ragazzi del Business Game
Un Business Game promossa da WIXO all’Univesità Cattolica di Piacenza: abbiamo chiesto agli studenti come secondo loro il vino monoporzione italiano potrà conquistare i consumatori. Per i vincitori un fantastico premio: due notti a Londra e il musical The Lion King. Ecco la nostra #wixochallenge
Business Game sul vino monoporzione
Come promuovere al meglio un prodotto innovativo come il vino italiano in bicchiere WIXO? Lo abbiamo chiesto ai ragazzi del corso in Food Marketing e Strategie Commerciali dell’Università Cattolica di Piacenza, che hanno presentato quattro interessanti disamine sul prodotto WIXO, complete di analisi, interviste, video, idee di comunicazione social, proposte di contest e collaborazioni con testimonial e blogger. Chiari per i ragazzi i plus di WIXO: un packaging innovativo, moderno, pulito e accattivante, la possibilità di aprire nuovi canali alternativi al consumo di vino che esce dalla formalità della bottiglia al tavolo, la versatilità della confezione che può essere liberamente personalizzata, la completezza dell’offerta (attualmente tre vini rossi di cui uno biologico, due vini bianchi, un vino rosé), l’ecocompatibilità del contenitore, riciclabile, ma anche e soprattutto riutilizzabile in mille modi anche creativi, dal portapenne alle spezie alle lampade, la facilità di consumo (consapevole! Il vino in bicchiere aiuta anche a moderarsi, bevendo bene, ma senza esagerare), la comodità di un prodotto resistente, leggero, trasportabile, la qualità del vino grazie alla collaborazione con Perini&Perini del marchio Cantine Quattro Valli.
 
Diverse le proposte e le idee da parte dei ragazzi: hanno partecipato in 17, divisi in 4 gruppi, tutti caratterizzati da preparazione e passione. Proprio quello che vorremmo sempre vedere nelle nuove generazioni che si preparano per affrontare da vincenti il mondo del lavoro: la scelta della giuria non è stata infatti facile, con tutte le “squadre” a contendersi il titolo di miglior proposta di comunicazione. Alla fine è stato il Gruppo 2 ad aggiudicarsi l’ambito premio, grazie a una presentazione completa e molto analitica e anche all’idea di spingere il riutilizzo del bicchiere di WIXO non solo come oggetti di uso comune (portaspezie, portapenne, contenitori per finger food, etc.), ma addirittura come lampade, valorizzando così l’aspetto di design che caratterizza il prodotto. Per le quattro vincitrici, un viaggio a Londra di 2 notti e i biglietti per vedere il musical The Lion King, per tutti gli altri la consolazione è arrivata con un set completo di bicchieri WIXO per brindare in compagnia. Bravi tutti!

Ecco gli studenti partecipanti al progetto:
Gruppo 1
Aurora Mosca
Laura Losi
Elena Biasi
Eugenia Nicosia
Davide Segalini
 
Gruppo 2 (vincitore)
Marithè Cavalli
Giusy Panna
Alba Messinetti
Eleonora Maserati
 
Gruppo 3
Francesca Menozzi
Veronica Zerbini
Sonia Bono
Sofia Foti
 
Gruppo 4
MariaGrazia Peluso
Claudia Catalano
Chiara Raffaeli
Kleis Nuhu

Composizione della Giuria
Mario Casiraghi - Art Director Wixo
Marco Sotocola - CEO Wixo
Roberto Pighi - Presidente Wixo
Stefano Perini - CEO Cantine 4 Valli
Marida Bonfanti - Digital Specialist Laboratorio di Comunicazione
Gabriele Cottarelli - Direttore Sportivo WIXO LPR Volley
Trevor Clevenot - Giocatore WIXO LPR Volley